COVID-19, LA CGIL: SE LA SICILIA È ZONA ARANCIONE LA RESPONSABILITÀ È DEL GOVERNO REGIONALE

“Musumeci deve smetterla di alimentare uno scontro istituzionale col governo nazionale oggi quanto mai insensato. E’ solo gettare fumo negli occhi dei siciliani per coprire le proprie responsabilità a partire da quella di non avere per tempo adeguato il sistema sanitario, come dimostra il fatto che mancano ancora all’appello 162 posti di terapia intensiva sui […]

ASU – SINDACATI: LA PROSSIMA FINANZIARIA DECIDA IL FUTURO

Oggi nell’audizione nella V Commissione ARS, grazie all’impegno delle nostre Organizzazioni Sindacali, è stato compiuto un ulteriore passo in avanti, non solo per iLavoratori ASU dei BB.CC. ma per tutti i Lavoratori ASU. Il Governo, oggi presente con gli Assessori Samonà e Scavone, adesso, è chiamato a tradurre questi intendimenti nella prossima finanziaria perché non vorremmo che finisse come l’anno scorso quando si era convenuto su un percorso poi accantonato. ​Non ci […]

Torna su